Auditorium di Mecenate

Nel giardinetto di Largo Leopardi si trova questo complesso, scoperto nel 1874, semisotterraneo e costruito in opus reticulatum sul terrapieno interno delle mura Serviane. Vi si accedeva da due rampe (resta quella inferiore); è costituito da un vestibolo e da un'aula rettangolare, già coperta da volta a botte e con grandi nicchie rettangolari alle pareti, conclusa da un'abside a gradinata pure con nicchie; ritenuto un tempo un auditorium, il monumento è forse un ninfeo-triclinio estivo, parte del ricco complesso degli «horti Maecenatiani». Oltre alla particolare tipologia architettonica, notevoli sono i resti della decorazione pittorica (sec. I) con paesaggi e giardini, collegabili a quelli della villa «ad Gallinas Albas».

ORARI:

Prenotazione telefonica obligatoria: 060608 tutti i giorni ore 9.00-21.00

Nel giardinetto di Largo Leopardi si trova questo complesso, scoperto nel 1874, semisotterraneo e costruito in opus reticulatum sul terrapieno interno delle mura Serviane. Vi si accedeva da due rampe (resta quella inferiore); è costituito da un vestibolo e da un'aula rettangolare, già coperta da volta a botte e con grandi nicchie rettangolari alle pareti, conclusa da un'abside a gradinata pure con nicchie; ritenuto un tempo un auditorium, il monumento è forse un ninfeo-triclinio estivo, parte del ricco complesso degli «horti Maecenatiani». Oltre alla particolare tipologia architettonica, notevoli sono i resti della decorazione pittorica (sec. I) con paesaggi e giardini, collegabili a quelli della villa «ad Gallinas Albas».

ORARI:

Prenotazione telefonica obligatoria: 060608 tutti i giorni ore 9.00-21.00

41.8935824,12.501040099999955,15

Nel giardinetto di Largo Leopardi si trova questo complesso, scoperto nel 1874, semisotterraneo e costruito in opus reticulatum sul terrapieno interno delle mura Serviane. Vi si accedeva da due rampe (resta quella inferiore); è costituito da un vestibolo e da un'aula rettangolare, già coperta da volta a botte e con grandi nicchie rettangolari alle pareti, conclusa da un'abside a gradinata pure con nicchie; ritenuto un tempo un auditorium, il monumento è forse un ninfeo-triclinio estivo, parte del ricco complesso degli «horti Maecenatiani». Oltre alla particolare tipologia architettonica, notevoli sono i resti della decorazione pittorica (sec. I) con paesaggi e giardini, collegabili a quelli della villa «ad Gallinas Albas».

ORARI:

Prenotazione telefonica obligatoria: 060608 tutti i giorni ore 9.00-21.00

itinerari che contengono questo punto di interesse

Nei pressi

  • bed & breakfast

    Colosseum b&b

    Via Capo D'Africa, 59, 00184 Roma