Teatro Politeama Brancaccio

Via Merulana, 244 Roma

Il teatro, costruito su un terreno di proprietà dei principi Brancaccio, venne inaugurato nel 1916 con il nome di Teatro Morgana. La sua realizzazione seguì di pochi anni il completamento, nello stesso isolato, del palazzo della nobile famiglia, l’ultimo palazzo nobiliare costruito nella città, il cui nome eclissò in breve tempo l’originaria denominazione della sala. A partire dagli anni Trenta, con la diffusione della cinematografia, lo stabile venne utilizzato come sala per proiezioni, destinazione che mantenne fino al 1978, quando fu di nuovo adibito a teatro. Per la particolare collocazione all’interno dell’isolato (all’angolo tra Via Merulana e Via Mecenate), il prospetto esterno, più volte restaurato nel corso degli anni, è a semicerchio e presenta una copertura a terrazzo che in origine ospitava una parte del parco interno del palazzo. Nel 1986 il teatro è stato acquisito dall’Ente Autonomo Teatro dell’Opera ed è utilizzato prevalentemente per spettacoli musicali.

Futouring Lazio

Il teatro, costruito su un terreno di proprietà dei principi Brancaccio, venne inaugurato nel 1916 con il nome di Teatro Morgana. La sua realizzazione seguì di pochi anni il completamento, nello stesso isolato, del palazzo della nobile famiglia, l’ultimo palazzo nobiliare costruito nella città, il cui nome eclissò in breve tempo l’originaria denominazione della sala. A partire dagli anni Trenta, con la diffusione della cinematografia, lo stabile venne utilizzato come sala per proiezioni, destinazione che mantenne fino al 1978, quando fu di nuovo adibito a teatro. Per la particolare collocazione all’interno dell’isolato (all’angolo tra Via Merulana e Via Mecenate), il prospetto esterno, più volte restaurato nel corso degli anni, è a semicerchio e presenta una copertura a terrazzo che in origine ospitava una parte del parco interno del palazzo. Nel 1986 il teatro è stato acquisito dall’Ente Autonomo Teatro dell’Opera ed è utilizzato prevalentemente per spettacoli musicali.

Futouring Lazio

41.893528,12.500946,17

Il teatro, costruito su un terreno di proprietà dei principi Brancaccio, venne inaugurato nel 1916 con il nome di Teatro Morgana. La sua realizzazione seguì di pochi anni il completamento, nello stesso isolato, del palazzo della nobile famiglia, l’ultimo palazzo nobiliare costruito nella città, il cui nome eclissò in breve tempo l’originaria denominazione della sala. A partire dagli anni Trenta, con la diffusione della cinematografia, lo stabile venne utilizzato come sala per proiezioni, destinazione che mantenne fino al 1978, quando fu di nuovo adibito a teatro. Per la particolare collocazione all’interno dell’isolato (all’angolo tra Via Merulana e Via Mecenate), il prospetto esterno, più volte restaurato nel corso degli anni, è a semicerchio e presenta una copertura a terrazzo che in origine ospitava una parte del parco interno del palazzo. Nel 1986 il teatro è stato acquisito dall’Ente Autonomo Teatro dell’Opera ed è utilizzato prevalentemente per spettacoli musicali.

Futouring Lazio

itinerari che contengono questo punto di interesse

Nei pressi

  • bed & breakfast

    Colosseum b&b

    Via Capo D'Africa, 59, 00184 Roma